Officina

OGNI 50 ANNI …

on
12/03/2019
RIPRISTINO CONDENSATORI ELETTROLITICI … IN CONTENITORI ORIGINALI …
Una volta rimosso il fondo in bachelite e la guarnizione in plastica, svuotati dal rotolo di alluminio e carta imbevuta di elettrolitico, o quel che rimane, puliti dalla resina catramosa. si utilizza il contenitore in alluminio originale per contenere da 2 a 4 condensatori elettrolitici ….
E’ possibile riutilizzare anche i contenitori in alluminio smontati dagli alimentatori AC-4, aggiornati con il kit.
Sotto i due contenitori per condensatori del R-4C in alta tensione (250 V – 400 V) ed in bassa tensione (12 V – 50 V) In caso di rottura dei supporti saldabili per la massa e per il fissaggio meccanico allo chassis viene in aiuto la calza per dissaldare. Si passa nella ghiera, si salda e si lascia della lunghezza adatta al fissaggio.
 
TAGS
RELATED POSTS

LASCIA UN COMMENTO